LA NOSTRA STORIA

La Co.Me.L. (acronimo di Commercio Metalli Latina) è un’azienda fondata e diretta dalla famiglia Mazzola dal 1968. Si occupa della vendita diretta, all’ingrosso e al dettaglio, di materiali e accessori per la realizzazione di serramenti in alluminio. L’azienda con gli anni si è conquistata la stima e la collaborazione di artigiani e fornitori, diventando leader nel settore nel centro-sud Italia grazie a una politica di competenza, precisione, puntualità, strettamente legata alla cortesia e all’umanità nella gestione di clienti, fornitori e collaboratori e a un costante spirito di innovazione e modernità.

“La storia della Co.Me.L. è la storia di una famiglia, dei valori di correttezza, competenza e umanità tramandati da tre generazioni che hanno influenzato da sempre ogni scelta aziendale.”

I primi passi furono mossi da Alfonso Mazzola e sua moglie Vanna Migliorin in un locale di soli 40 mq sito nel centro di Latina nel 1968. Sin dagli inizi l’azienda prese forma seguendo delle linee guida precise: la soddisfazione del cliente, la conoscenza del prodotto, una forte propensione ai rapporti umani e all’innovazione del settore.

Le capacità imprenditoriali della signora Vanna e l’intuito e l’abilità manuale del signor Alfonso segnarono da subito il successo della Co.Me.L. . Nel giro di pochi anni il duro lavoro, la costanza e una serie di felici intuizioni hanno portato l’azienda a crescere. Già nel 1975 gli spazi iniziali non furono più sufficienti e fu acquisito il locale adiacente raddoppiando la metratura a disposizione per garantire ai clienti la pronta consegna del materiale.

La crescita dell’azienda fu costante tanto che nel 1979 la sede della Co.Me.L. fu spostata in Via Congiunte Sinistre, edificando un primo magazzino di circa 600mq. In quel periodo il settore era in continuo sviluppo e bisognava essere al passo coi tempi: cambiavano i materiali, le tecniche e con essi le richieste dei clienti. I coniugi Mazzola seppero anticipare le tendenze del mercato offrendo ai serramentisti non solo quel che poteva servire loro, ma proponendo costantemente novità che avrebbero migliorato le modalità di lavoro e la riuscita finale del prodotto.

Nei primi anni Ottanta anche i figli Maria Gabriella, Adriano e Luisa iniziarono a lavorare in azienda: la distribuzione dei ruoli e delle competenze portò un ulteriore valore aggiunto all’azienda, che oltre a essere efficiente e all’avanguardia ha sempre tenuto in grande considerazione il rapporto diretto con clienti e fornitori: un rapporto caratterizzato dalla cortesia, la correttezza e l’onestà.

Con l’ingresso della nuova generazione all’interno della Co.Me.L. ci furono nuove spinte di modernità e competenza tecnico-aziendale: oltre alla vendita dell’alluminio e di tutta la componentistica per realizzare serramenti, la famiglia Mazzola iniziò a mettere a disposizione dei propri clienti anche una serie di servizi di lavorazione dell’alluminio, acquisendo macchinari per la pressopiegatura e il taglio del metallo. La loro attività non era caratterizzata più dalla sola vendita di prodotti ma anche dalla fornitura di numerosi servizi per facilitare e migliorare il lavoro di artigiani e serramentisti. Ulteriori passi furono fatti con la vendita di macchinari e software per il loro utilizzo con un conseguente aggiornamento professionale e formazione dei clienti.

Ad oggi la terza generazione di Mazzola, rappresentata da Jessica e Roberta, si appresta a dedicare le proprie capacità e i valori famigliari in un’azienda dal volto umano, moderna, efficiente e virtuosa, costantemente aperta alle novità e totalmente votata alla soddisfazione del cliente in ogni sua richiesta e necessità.

La Co.Me.L. da sempre si è affidata solo a fornitori top del settore, la cura dei rapporti diretti con i clienti e l’idea che i serramenti siano degli elementi fondamentali dell’arredo e aumentino il valore dell’immobile, hanno permesso all’azienda di contribuire fattivamente alla crescita della qualità del settore in territorio pontino e oltre.

Con il passare degli anni l’azienda ha visto crescere il suo organico e anche la sede è stata ampliata arrivando oggi ai circa 7000 mq tra uffici, magazzini e aree espositive dei materiali. Anche il settore produttivo ha subito una crescita costante arrivando a coprire una buona parte del volume d’affari aziendale, tanto che nel 2021 la Co.Me.L. compie un ulteriore passo avanti diventando COMEL Industrie.

LA NOSTRA AZIENDA

La Co.Me.L. è sita alle porte di Latina in Via Congiunte sinistre. In un ampio spazio di circa 30.000 mq di cui 7000 coperti da quattro grandi capannoni: uno dedicato agli uffici amministrativi e alla vendita degli accessori, il secondo dedicato al vasto magazzino di alluminio grezzo, il terzo adibito alla vendita dell’alluminio in vari colori (ben 25 tonalità disponibili, di cui 4 ad effetto legno) e il quarto magazzino dedicato alla produzioni e lavorazione di lamiere e serramenti.

Il quarto magazzino è il cuore della produzione Co.Me.L. nel quale vengono realizzati i prodotti finali personalizzati secondo le necessità del cliente. In questa area nel 2000 è stato attrezzato un reparto per la lavorazione di lamiere in alluminio, acciaio, rame e zincate, in varie misure e spessori: piegate, tagliate e sagomate con i migliori macchinari per la lavorazione: una spianatrice in grado di “spianare” i materiali dai coils ottenendo una superficie piana e omogenea pronta per le operazioni di taglio e piega; una cesoia a ghigliottina idraulica a controllo numerico per garantire tagli di lamiere di altra precisione e qualità; una presso-piegatrice a controllo numerico per realizzare piegature di estrema precisione su pezzi di lunghezza di massimo di 6,7 metri e con caratteristiche diversificate, soddisfacendo le esigenze del cliente con un servizio efficiente, rapido e professionale; una punzonatrice a controllo numerico per lavorare con praticità e precisione i fogli di lamiera di vario spessore e soddisfare le diverse esigenze produttive.

Successivamente sono state aggiunte una serie di macchine per la produzione di tutte le tipologie di serramenti in alluminio taglio freddo, termico, centinati, legno/alluminio, tra queste ci sono anche una troncatrice a doppia testa a controllo numerico e un centro di lavoro a controllo numerico di 7 metri. Ad oggi il reparto è in continua crescita con acquisto di macchinari sempre più all’avanguardia per produzioni di alta qualità.

La CO.ME.L. riceve il CRIBIS Prima Company
Da sx, Adriano Mazzola, Gabriella Pizzinelli (Cribis Sales Consultant), Gabriella Mazzola e Claudio Roccetti (Cribis Senior Area manager).

La possibilità di scegliere tra una vasta gamma di prodotti disponibili in pronta consegna, di avvalersi di consulenza qualificata durante tutto il processo produttivo, dall’acquisto del prodotto alla sua completa personalizzazione, ha reso la CO.ME.L. leader nel settore. Guadagnando la stima di fornitori, artigiani e clienti finali.

Nel 2018 la CO.ME.L. ha ricevuto un’ulteriore conferma della qualità del lavoro svolto in questi anni con l’assegnazione del CRIBIS Prime Company, un riconoscimento che viene assegnato solo al 7% degli oltre 6 milioni di imprese italiane. Il riconoscimento CRIBIS Prime Company è il massimo livello di valutazione dell’affidabilità commerciale di un’organizzazione, è rilasciato solo ed esclusivamente ad aziende che mantengono costantemente un’elevata affidabilità economico-commerciale e sono virtuose nei pagamenti verso i fornitori e i dipendenti.

Attorno ai capannoni dell’azienda si estende un curato giardino all’italiana affiancato da una pineta più selvaggia e un uliveto di oltre 300 piante che Alfonso Mazzola e Vanna Migliorin hanno fortemente voluto e curato nel tempo, simbolo di un amore e rispetto per la natura e cura del territorio, tramandati a figli e nipoti.

ATTIVITÀ CULTURALI

La CO.Me.L. organizza, promuove e sostiene diverse attività culturali contribuendo a sancire il legame sempre più stretto tra arte e impresa.

Nel 2012 venuta a mancare la signora Vanna Migliorin, i figli in accordo con Alfonso Mazzola hanno deciso di ristrutturare e riaprire la storica sede dell’azienda di famiglia istituendo lo Spazio COMEL Arte Contemporanea: un modo per commemorare il ricordo di una mamma appassionata d’arte e sostenitrice di giovani talenti in maniera attiva, contribuendo ad animare la vita culturale della città con mostre ed eventi di altissimo profilo. Lo Spazio COMEL infatti oltre ad ospitare personali e collettive di artisti contemporanei provenienti da tutta Italia, è sede di importanti retrospettive dei maestri del ‘900 come Afro, Burri, Consagra, Aligi Sassu, sempre sostenute dalla CO.Me.L..

Accanto all’attività espositiva, la CO.Me.L. promuove e sostiene la COMEL Edizioni, piccola editrice che realizza i cataloghi delle maggiori mostre ospitate dallo Spazio COMEL.

Nel 2012 insieme allo Spazio COMEL nasce anche il Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea, una competizione internazionale che promuove l’uso estetico e creativo dell’alluminio. Ogni anno viene scelto un tema che esalta una delle numerose caratteristiche dell’alluminio. Attraverso un bando pubblico vengono invitati gli artisti di tutto il continente europeo a mettersi in gioco con l’alluminio. Solo 13 opere (come il numero atomico dell’alluminio), scelte da una giuria di esperti del settore, accedono alla mostra finale, tra queste viene proclamato un vincitore che si aggiudica un premio in denaro e la possibilità di essere protagonista di una personale con catalogo dedicato.
La competizione, cresciuta a ogni edizione, nel 2019 è stata invitata dall’ITA-Italian Trade Agency agenzia governativa che promuove l’internazionalizzazione delle imprese italiane e da Amafond (Associazione Italiana Fornitori Fonderie) a partecipare al GIFA (importante fiera internazionale dedicata al mondo dei metalli) che si è tenuto a Düsseldorf, esponendo alcune delle opere vincitrici presso il prestigioso padiglione Italia. Il Premio COMEL è stato riconosciuto ufficialmente come un’eccellenza del made in Italy andando a occupare il posto che in precedenti edizioni della fiera era stato di aziende come Bialetti, Ferrari, Ducati e altri grandi marchi che hanno saputo coniugare il mondo dell’industria con altri ambiti.

INDIRIZZO

Str. Congiunte Sinistre, 398,
04100 Latina LT

ORARIO DI APERTURA

8.30-13.00, 15.00-18.30
chiuso sabato e domenica

TELEFONO

0773 695911 – 0773 662447
0773 697940 Fax

E-MAIL

info@comel.com